Istituto Tecnico Economico Statale "Caio Plinio Secondo" » Il Regio Decreto
Navigazione veloce

Il Regio Decreto

Regio Decreto per la fondazione di ciascuna delle città di Como, Cuneo e Sondrio di un Istituto industriale e professioanle.

1o ottobre 1865

VITTORIO EMANUELE II
per grazia di Dio e per volontà della Nazione
RE D’ITALIA

Vedute le deliberazioni dei Consigli provinciali e comunali di Como, Cuneo e Sondrio;
Veduti i programmi approvati con Reale Decreto del 44 agosto 1864;
Sulla proposta del Ministro di Agricoltura, Industria e Commercio;
Abbiamo decretato e decretiamo:

Art. 1
E’ fondato in ciascuna delle città di Como, Cuneo e Sondrio un Istituto industriale e professionale colle sezioni ed insegnamenti risultanti dagli annessi quadri firmati d’ordine nostro dal Ministro di Agricoltura, Industria e Commercio.

Art. 2
Al pagamento degli stipendi, i quali per quanto concerne gli insegnamenti a carico dello Stato avranno la decorrenza dal primo gennaio 1866, sarà provveduto coi fondi stanziati a tal uopo nel Bilancio del Ministero di Agricoltura, Industria e Commercio, al capitolo intitolato: Insegnamento industriale e professionale.
Ordiniamo che il presente decreto, munito del sigillo dello Stato, sia inserito nella raccolta ufficiale delle leggi e dei decreti del Regno d’Italia, mandando a chiunque spetti di osservarlo e di farlo osservare.
Dato a Torino addì 1o ottobre 1865.

VITTORIO EMANUELE

 

COMO

Commercio e amministrazione – meccanica e costruzione – Setificio.

INSEGNAMENTI a carico della Provincia a carico dello Stato
Presidenza   300
Computisteria e merceologia   1200
Lettere italiane, geografia e storia 1200  
Matematica e geometria pratica   1200
Disegno ed estimo   1200
Lingua inglese o tedesca con ripetizione della francese   1200
Economia politica, statistica e diritto   1200
Fisica e chimica 1200  
Costruzione e meccanica 1200  
Macchine e disegno relativo 1200  
Setificio 1200  
Somme…L. 6000 6300

Decreto FondazioneDecreto Fondazione 1